Direzione

VAI ALLE DELIBERE DEL COMITATO DIRETTIVO NAZIONALE

 

Carlo Calenda

Nato nel 1973, romano, 4 figli. Laureato in Giurisprudenza. Sotto i Governi Renzi e Gentiloni ha ricoperto - da maggio 2016 - l’incarico di Ministro dello Sviluppo Economico occupandosi di politica industriale, crisi aziendali, internazionalizzazione, energia e comunicazioni. Sotto il Governo Letta ha ricoperto dal 2013 il ruolo di Viceministro allo Sviluppo Economico con delega sulle politiche per l'internazionalizzazione e il commercio internazionale. Da marzo a maggio 2016 è stato Rappresentante Permanente d’Italia presso l’Unione Europea, a Bruxelles. È attualmente deputato al Parlamento Europeo. Prima dell’impegno istituzionale e politico ha lavorato in Confindustria come Direttore dell’Area Strategica Affari Internazionali e Assistente del Presidente; in Sky Italia come responsabile del marketing di prodotto e programmazione; in Ferrari come responsabile delle relazioni con le istituzioni finanziarie e Customer Relationship Management. A ottobre 2018 ha pubblicato con Feltrinelli il libro "Orizzonti Selvaggi - Capire la paura e ritrovare il coraggio".


Matteo Richetti

Nato a Sassuolo il 3 agosto 1974, vive da sempre a Spezzano di Fiorano. È cresciuto nella sua comunità parrocchiale e si è formato negli studi a Modena, al liceo scientifico Wiligelmo. Giornalista pubblicista; nel corso degli anni si è specializzato nel campo della comunicazione pubblica. Ha avuto il privilegio di affiancare al suo impegno professionale la sua passione politica, coniugando il lavoro al sindacato e nella comunicazione con la frequentazione del centro Ferrari, la realtà costruita da Ermanno Gorrieri, le scuole di partecipazione alla politica del Vicariato e della Diocesi, la costruzione di un rinnovato senso dell’impegno politico e sociale dopo gli sconvolgimenti dei primi anni ’90. Nel 2010, dopo essere stato rieletto in Assemblea legislativa dell’Emilia Romagna è diventato Presidente dell’Assemblea stessa, lavorando da subito ad una riforma complessiva del “parlamento” regionale e riducendo drasticamente il costo di funzionamento, fino a renderlo il più virtuoso in Italia. Eletto alla Camera dei deputati nel 2013 è stato in prima linea nella battaglia referendaria di modifica della costituzione del 2016. Dal 2017 nella segreteria nazione del Partito Democratico e successivamente Portavoce fino al 2018. Eletto al Senato della Repubblica nel 2018 si è occupato di attività economiche e industria. Autore di due libri, “Harambee” (2016) e “Piccole per modo di dire” (2017).


Emma Fattorini

Politica, storica e scrittrice italiana. È studiosa di storia della Chiesa contemporanea, della religiosità nelle società post-moderne. Vive a Roma, dove dal 2000 è ordinario di Storia contemporanea all'Università La Sapienza. Dal 2013 al 2018 è stata Senatrice della Repubblica Italiana, eletta con il PD nella circoscrizione Basilicata.


Giulia Pastorella

Consigliera comunale di Milano, Giulia é direttrice delle relazioni istituzionali con l'Unione Europea per Zoom. In passato é stata responsabile della strategia di cybersecurity e data policy a livello globale per HP, dopo averne gestito gli affari istituzionali a Londra e Bruxelles, con responsabilità anche per l’Italia. Ha conseguito un PhD in Affari Europei presso la London School of Economics, dove ha insegnato, e un Master a Sciences Po. Si è laureata a Oxford in filosofia e letteratura francese. Nel 2016 Forbes l’ha selezionata come una dei 30 più influenti under 30 in Europa per Law & Policy.


Nunzio Angiola

È professore Ordinario di Economia aziendale nel Dipartimento di Economia dell'Università di Foggia, dove ha insegnato Economia delle Amministrazioni Pubbliche e Management Pubblico per numerosi anni. Ha coordinato diversi master di I e II livello riguardanti la PA. Dirige dal 2005 l'Osservatorio-Laboratorio sulle Amministrazioni Pubbliche (OLAP) nella stessa Università. Per quanto riguarda la PA, ha svolto negli ultimi venti anni un'intensa attività di ricerca e consulenza in materia di modernizzazione e innovazione amministrativa, impatto delle politiche pubbliche, revisione contabile, performance individuale e organizzativa, standard di qualità, miglioramento dei servizi pubblici, customer satisfaction, benchmarking e governance dei servizi pubblici. È stato componente, presidente o componente monocratico di numerosi Nuclei di Valutazione, di Valutazione e Controllo di Gestione, di Valutazione-Controllo di Gestione e Strategico o Organismi Indipendenti di Valutazione (OIV) di Enti pubblici di grandi, medie e piccole dimensioni. È stato consulente per circa tre anni del Dipartimento della Funzione Pubblica-Formez per l'attuazione di progettualità attinenti alla Valutazione delle performance, al benchmarking e partecipazione dei cittadini per il miglioramento dei servizi pubblici. Ha ricoperto l'incarico di revisore dei conti in enti locali, anche di grandi dimensioni, per oltre quattro trienni. È componente della Commissione Finanze della Camera e Vicepresidente della Commissione di vigilanza su CDP.


Enrico Costa

Nato a Cuneo il 29 novembre 1969. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università di Torino, con tesi sull'accesso del cittadino ai documenti della Pubblica Amministrazione. È avvocato cassazionista e giornalista pubblicista. Eletto nel 1995 Consigliere Provinciale a Cuneo e nel 2000 Consigliere Regionale del Piemonte, dal 2006 è Deputato al Parlamento. È stato Viceministro della Giustizia nel Governo Renzi e Ministro per gli Affari Regionali nei Governi Renzi e Gentiloni.


Leonardo Grimani

Nato a Terni il 3 ottobre 1972, laureato in Economia ed istituzioni presso l’Università degli studi di Perugia. Dipendente di Umbria Salute, Consigliere comunale, Assessore e poi Sindaco dal 2009 al 2019 del comune di San Gemini (Terni). Consigliere provinciale di Terni per due mandati e membro del Consiglio delle autonomie locali dell'Umbria. Eletto Senatore nel 2018, Segretario della 1a commissione Affari Costituzionali del Senato, attualmente membro della 6a commissione Finanze e Tesoro del Senato.


Barbara Masini

Nata a Pistoia il 22 Gennaio 1974, diplomata al Liceo Classico Forteguerri di Pistoia e laureata in Scienze Politiche a Siena. Ha svolto attività di Grafica e Comunicazione, dopo aver conseguito un diploma in Graphic Design dopo gli studi universitari. Per passione ha seguito il corso da sommelier Fisar e la passione per il mondo del vino e l’enoturismo continua anche oggi. È in Consiglio Comunale a Pistoia e Senatrice della Repubblica italiana dal 2018, componente della 14a Commissione permanente per le Politiche dell’Unione Europea e componente della Commissione straordinaria per i Diritti Umani.


Osvaldo Napoli

Nato a Torino il 23 marzo 1944 si diploma all’Istituto tecnico commerciale e diventa Rappresentante di Commercio. È stato Sindaco di Giaveno dal 1985 al 2004 e nel 2001 inizia la sua carriera parlamentare. Nel 2009 è stato eletto Sindaco di Valgioie. Tra maggio ed ottobre 2011 è stato Presidente facente funzioni dell'ANCI. È consigliere della Fondazione Italia USA.


Claudio Pedrazzini

Nato a Lodi il 30 agosto 1974, si diploma al liceo scientifico. Imprenditore del settore dei servizi è stato Vicepresidente della provincia di Lodi e Assessore provinciale dal 2009 al 2013 e dal 2013 al 2018 è Consigliere regionale della Lombardia. Dal 2018 inizia la sua carriera parlamentare ed è nella Commissione Affari Sociali.


Daniela Ruffino

Nata a Torino nel 1959, ha iniziato la sua attività lavorativa presso le scuole paritarie Salesiane ed ha seguito progetti sulle Tossicodipendenze nella sua città e nei centri socioterapeutici per disabili. È stata Assessore all'Istruzione dal 1990 al 1999 e Vicesindaco dal 1999 al 2004, presso il Comune di Giaveno. È stata Consigliere alla Provincia di Torino dal 2009. Tra tutti i consiglieri provinciali, di tutte le forze politiche, è stata quella che ha raggiunto il maggiore numero di preferenze e con la percentuale più alta. Componente della Conferenza Stato Città ed Autonomie Locali e Conferenza Unificata e dal novembre 2009 al 2013 Componente del Consiglio Nazionale e responsabile della commissione Scuola ed Istruzione Anci a livello nazionale. È Presidente della Società SITO dell'interporto di Torino ed è stata Presidente della Società Sito Logistica dal 2011 al 2014. È stata Sindaca della Città di Giaveno dal 2004 per due mandati, raggiungendo nel 2004 il 64% e nel 2009 il 71% dei voti. Eletta nel 2014 come Consigliere Regionale, ha ricoperto fino al 2018 la carica di Vicepresidente del Consiglio Regionale. Ha presieduto la Consulta Europea, la Consulta Femminile del Consiglio Regionale del Piemonte.


Valentina Grippo

Laureata in legge e borsista alla School of Journalism della Columbia University, giornalista, nel 2000 diventa la più giovane dirigente donna del terziario in Italia occupandosi di Tlc e beni culturali. Attualmente è Consigliera Regionale del Lazio.


Giuseppe Sommese

Nel 2020, a soli 26 anni, è stato eletto Consigliere Regionale della Campania, tra i più giovani di sempre. Ha studiato all'Università Parthenope di Napoli e, dopo un'esperienza di studio e lavoro all'estero, a Valencia, ha conseguito la laurea in Giurisprudenza con una tesi sullo Stato di diritto dell’Unione Europea. È il più giovane Presidente di Commissione d'Italia, la prima, che si occupa di Affari istituzionali e Amministrazione civile, Rapporti internazionali, Autonomie e piccoli comuni, Affari generali, Sicurezza delle città, Risorse umane, Ordinamento della Regione. A 27 anni è stato indicato come coordinatore di tutte le commissioni regionali di pari indirizzo del Mezzogiorno Italia. Si è battuto strenuamente per portar a compimento le procedure di assunzione nelle amministrazioni campane di migliaia di giovani, convinto che il completamento degli organici delle amministrazioni locali, con l'inserimento di giovani competenze, rappresentasse un'opportunità di crescita per le amministrazioni stesse e di promozione umana e sociale per i giovani della sua terra. Convinto europeista, ha caratterizzato la sua attività istituzionale, sin dall'inizio, con la promozione di politiche giovanili per la formazione e il lavoro, per il sostegno alle fasce sociali più deboli, per la digitalizzazione e l'innovazione della pubblica amministrazione.


Giulia Pigoni

Nata a Sassuolo il 7/11/1990. Laureata in Scienze Politiche all’Alma Mater Studiorum di Bologna. Studia per molti anni teatro e inizia presto il suo percorso come educatrice nella Parrocchia di San Michele dei Mucchietti, che continua tuttora. Dopo l'esperienza come Consigliere di opposizione nel Comune di Sassuolo, è la prima eletta per il Partito Democratico nelle elezioni Comunali del 2014 ed è nominata Assessore con deleghe alle Politiche Culturali, Politiche Giovanili; Promozione Sportiva ed Impiantistica Sportiva; Rapporti con L'Associazionismo Sportivo e Culturale; Pari Opportunità; Statuto, Partecipazione, Diritti del Cittadino da giugno del 2014 a maggio del 2019. Da giugno 2019 Consigliere Comunale di Sassuolo, da ottobre 2019 Presidente del Consiglio dell'Unione dei Comuni del Distretto Ceramico, a gennaio 2020 si candida per Azione alle Elezioni Regionali nella lista Bonaccini Presidente. Viene eletta e da Febbraio 2020 è Consigliere Regionale dell'Emilia Romagna.


Niccolò Carretta

Dopo essere nato a Seriate (BG) il 29 settembre 1991, ha poi da sempre vissuto nella città di Bergamo. Si è diplomato frequentando il liceo classico di Bergamo Paolo Sarpi ed è diventato ingegnere energetico grazie agli studi effettuati al Politecnico di Milano. Niccolò è un appassionato di sport, tifa Atalanta da sempre e segue con passione tutto l'agonismo “orobico" in generale. Dopo l'esperienza in Consiglio Comunale a Bergamo (eletto nella Lista Civica Gori Sindaco a soli 22 anni nel 2014) viene eletto in Consiglio regionale della Lombardia dove attualmente occupa i banchi del gruppo Misto in Opposizione. Dal 2018 è Presidente dell'Associazione politico/culturale InNova Bergamo.


Ugo Rossi

Ugo Rossi

Nato nel 1963 a Milano, da genitori trentini (Val di Sole) emigrati negli anni '50. Sposato, un figlio, vive a Lavis (TN). Attualmente è consigliere provinciale della Provincia autonoma di Trento. Laureato in giurisprudenza ha lavorato nel settore assicurativo a Milano e a Verona. Quindi, dal 1997, nel settore dei trasporti come direttore del personale e responsabile dell'organizzazione di servizi autobus e ferroviari, poi responsabile della qualità e della formazione del personale fino al 2008. Nel 1999 inizia il suo impegno politico con il Partito Autonomista Trentino Tirolese come semplice militante, poi segretario organizzativo e infine segretario politico. Viene eletto alle elezioni provinciali del 2008 e diviene assessore alla salute e politiche sociali. Nel 2013, dopo aver vinto le primarie, viene eletto presidente della Provincia autonoma di Trento ed esercita anche le competenze di assessore all’istruzione. Dal 2013 al 2015 Presidente della Regione Trentino Alto Adige. Dal 2015 al 2017 Presidente dell’ euroregione Euregio Tirolo Alto Adige Trentino.


Carmelo Versace

Carmelo Versace

42 anni, laureato in Giurisprudenza, ha conseguito un Master in Diritto Privato della Comunità Europea. Project Manager presso una società di servizi alle aziende in diversi settori, è da novembre 2021 Sindaco facente funzioni della Città Metropolitana di Reggio Calabria, dove da febbraio dello stesso anno ricopre la carica di Consigliere con delega alla Viabilità, alla Mobilità TPL, all’Area integrata dello Stretto, all’Edilizia e Programmazione della rete scolastica, all’Istruzione, all’Università e Ricerca, al Marketing Territoriale, allo Sport e all’Impiantistica Sportiva. Nel 2020 è stato eletto Consigliere comunale di Reggio Calabria e gli è stato affidato l'incarico di Vicepresidente del Consiglio. Ha iniziato la sua carriera politica come consigliere della IV circoscrizione del Comune di Reggio Calabria. Ha rivestito il ruolo di supporto tecnico alla Presidenza del Consiglio Regionale della Calabria ed è stato Consigliere d'Amministrazione dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria.


Francesco Italia

Ha conseguito la laurea in giurisprudenza, specializzandosi in marketing e comunicazione d’impresa. A Milano è stato anche direttore di Gay.tv. Attivo nel volontariato sociale ha ricoperto il ruolo di responsabile di un progetto per la Missione Arcobaleno con COOPI e Aviation Sans Frontieres, coordinando un progetto di aiuti umanitari per i profughi albanesi del Kossovo. Nel 2006 si candida a Milano con la lista civica Moratti. Nel 2008 sceglie di ritornare a Siracusa per svolgere attività imprenditoriali nel settore turistico. Nel 2013 diviene Vicesindaco di Siracusa affiancando per cinque anni Giancarlo Garozzo nella gestione della sindacatura. Durante il suo mandato ha guidato gli assessorati all'ambiente, cultura, turismo, spettacolo, Unesco e sport. Nel maggio 2017, in occasione dell’inaugurazione della borsa del turismo siciliano Travelexpo, è stato designato tra “I magnifici sette del turismo Siciliano”. Nel 2018 si candida a sindaco di Siracusa. Vincerà al ballottaggio del 24 giugno con il 52,99% delle preferenze, battendo il candidato di centro-destra.


Enrico Squintani

Enrico Squintani

Nato nel 1963 sposato e padre di tre figlie, ha conseguito la Laurea presso la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali – Guido Carli di Roma. È iscritto all’Albo degli Avvocati di Roma dal 1998 e dal 1993 all’Ordine dei Giornalisti del Lazio, Elenco Pubblicisti. Nel corso dell’attività professionale ha maturato un’ampia esperienza in materia societaria, degli appalti pubblici e privati, della redazione di statuti e patti parasociali, della proprietà industriale ed intellettuale. È esperto di accreditamento degli organismi di certificazione, di ispezione e verifica e dei laboratori di prova e taratura oltre alle norme nazionali ed internazionali per lo svolgimento delle attività di valutazione della conformità. Dal 1998 è docente al Master in “Management delle Organizzazioni del Terzo Settore e delle Imprese Sociali”. Dal 1999 è Professore a contratto di “Istituzioni di Diritto Privato italiano e comparato” e di “Diritto Pubblico” presso la Pontificia Università San Tommaso d’Aquino – Angelicum. Dal 2013 al 2018 ha fatto parte dello staff di un Vice Presidente della Camera dei Deputati, dove ha svolto, tra l’altro, l’attività di supporto legislativo. Patrocinante innanzi alla Suprema Corte di Cassazione e alle altre giurisdizioni superiori.


Andrea Mazziotti

Avvocato, partner dello studio Gianni & Origoni, nella sua attività professionale è specializzato in diritto delle società e dei mercati finanziari. È stato eletto Deputato nel 2013 con Scelta Civica di cui è stato Capogruppo alla Camera. Dal luglio 2015 ha ricoperto il ruolo di Presidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera fino al termine della XVII° Legislatura.


Francesca Scarpato

Nata a Napoli nel 1991 si diploma presso il Liceo Classico “Quinto Orazio Flacco” di Portici, si laurea in giurisprudenza presso l’Università “Federico II di Napoli” con una tesi sulla “Dismissione e valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico”, consegue il diploma di specializzazione in professioni legali presso l’Università della Campania “Luigi Vanvitelli” con una tesi sperimentale sul “Bilancio Ambientale”, nonché un Master in “Appalti Pubblici” presso il “Sole24ORE Business School”. Attualmente è nell’area legale della ICN (Italia Consulting Network), società di sistema di Confcooperative che presta consulenza aziendale, assistenza fiscale, informazione e formazione. Nel 2007 si iscrive e milita nella fila del Partito Democratico e, quindi, dei Giovani Democratici. Nel 2013 viene nominata “responsabile ambiente e territorio” della segreteria provinciale dei Giovani Democratici di Napoli. Nel marzo del 2016 si candida e viene eletta segretario regionale dei Giovani Democratici della Campania. Nel settembre 2019 lascia il Partito Democratico per aderire al progetto politico di Azione.


Walter Ricciardi

Professore Ordinario di Igiene presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e Direttore del Dipartimento di Scienze della Salute della Donna, del Bambino e di Sanità Pubblica della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS - Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma. Direttore dell’Osservatorio Nazionale sulla Salute nelle Regioni Italiane. Presidente del Mission Board for Cancer della Commissione europea. Presidente eletto della World Federation of Public Health Associations (WFPHA). Coordinatore dello Scientific Advisory Board di Human Technopole.


Flavia De Gregorio

31 anni, laureata in relazioni internazionali. Ha iniziato il proprio percorso politico in Italia Futura. Nel 2016 viene eletta Consigliere del I Municipio di Roma Capitale nella lista civica dove ricopre il ruolo di Vicepresidente della Commissione Pari Opportunità. Si occupa in particolare di verde urbano, politiche di genere e commercio.


Marco Lombardo

Nato nel 1981 in Calabria, si è trasferito a Bologna dove si è laureato in Giurisprudenza, ha svolto un Master per giuristi internazionali ed ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Diritto dell’Unione europea, presso l’Università di Bologna e l’Università di Strasburgo. Esperto di politiche europee, diritto della concorrenza e tutela dei diritti fondamentali, è stato eletto Consigliere comunale a Bologna nel 2016 e dal 2018 al 2021 ha ricoperto la carica di Assessore al lavoro ed alle attività produttive, all’Europa ed alle relazioni internazionali. Autore di diverse pubblicazioni in campo giuridico, dal gennaio 2022 è Segretario metropolitano di Azione a Bologna.


Isabella De Monte

Avvocato, è stata eletta per la prima volta nel Consiglio Comunale di Pontebba, dove ha ricoperto la carica di Vicesindaco, Consigliere Comunale e, nel 2009, di Sindaco. Nel dicembre 2012 è stata la candidata più votata alle primarie del Pd Friuli Venezia Giulia, venendo eletta Senatrice. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Componente della Commissione Trasporti e Turismo.


Giulio Cesare Sottanelli

Assicuratore e consulente, è Agente Generale di una importante Compagnia assicurativa italiana. Laureato in Scienze della Comunicazione e dell'Amministrazione. Sposato e padre di tre figli, dal 1993 al 2004 è stato Consigliere comunale nella sua città, Roseto degli Abruzzi, ricoprendo anche la carica di Vice-Sindaco con delega ai Lavori Pubblici. Eletto come Consigliere Provinciale a partire dal 1999, è stato vice Presidente della Provincia di Teramo dal 2004 al 2009, con delega ai Lavori Pubblici e Trasporti. Nel 2012 è stato tra i primi aderenti a Italia Futura e fondatore e presidente di Italia Futura Abruzzo. Dal 2013 al 2018 è stato deputato di Scelta Civica, membro della Commissione Finanze ed eletto nel 2016 Segretario di Presidenza della Camera. A partire dal 2010 è stato animatore del progetto di costituzione di un istituto di Credito Cooperativo nel territorio, la Banca del Vomano, della quale è stato Presidente del Comitato Promotore. A seguito del processo di sviluppo territoriale dell’istituto, è attualmente Presidente del Consiglio di Amministrazione della Banca di Credito Cooperativo del Gran Sasso d’Italia.


Alessandra Senatore

Nata a Salerno nel 1974, laureata in Sociologia con indirizzo economico, organizzativo e del lavoro, attualmente è Presidente del Consiglio Comunale di Pellezzano. Sin dagli anni dell’università si è occupata di sviluppo locale e questione meridionale, con particolare interesse verso le teorie socio economiche del meridionalismo liberale e le politiche strutturali dell’UE. Dopo il Master per “Agenti d’innovazione nella Pubblica Amministrazione”, ha iniziato a svolgere attività di consulenza presso enti locali e centrali. Nel 2002 è con l’Agenzia del Demanio per un progetto di reingegnerizzazione dei processi organizzativi e change management, poi con Regione Siciliana fino al 2004 per il progetto "Made in Sicily” per l’internazionalizzazione delle PMI. Nel 2005 ha seguito, per il DIeS (Dipartimento scienze sociali ed economiche) della Sapienza, la realizzazione di un Osservatorio per le buone pratiche in Sanità, in collaborazione con il Tribunale dei diritti del malato. Dal 2006 al 2010 è stata consulente presso il CNIPA per il progetto “Azioni di sistema a supporto degli APQ (accordi di programma quadro) per l’e-government e la società dell’informazione” occupandosi in particolare di digital divide. Oggi è funzionaria per l’Area innovazione negli Enti locali presso Capitale Lavoro s.p.a. società in house di Città Metropolitana di Roma Capitale.


Giampiero Falasca

Esperto di politiche del lavoro, avvocato giuslavorista, autore di numerosi saggi, articoli e ricerche su quotidiani e riviste specializzate. Nelle sue numerose pubblicazioni ha approfondito i temi dell'innovazione del mercato del lavoro, della modernizzazione delle regole e delle nuove tutele per i giovani e i precari. Nel 2005 ha vinto il premio “Marco Biagi” assegnato da Adapt per la monografia “I servizi privati per l’impiego”. Nel 2016 ha ricevuto il premio “Voltaire” assegnato dall’Associazione Società Lucchese dei Lettori per il saggio “Divieto di assumere”. Il suo “Manuale di diritto del lavoro” è giunto alla nona edizione. Ha svolto attività di docenza presso prestigiose università Italiane.


Laura Scalfi

Classe 1963. Dal 1988 si occupa di formazione e istruzione, prima come docente, poi come progettista di sistema e responsabile dei servizi didattici in un ente del sistema scolastico formativo della Provincia autonoma di Trento. Dal 2008 dirige l'Istituto scolastico formativo Giuseppe Veronesi di Rovereto occupandosi di istruzione e formazione, ma anche di formazione continua e politiche attive del lavoro. Nella sua attività professionale ha coniugato l’attenzione ai giovani e alle imprese con l’idea di una scuola che si aspiri alle migliori esperienze europee ed internazionali. Questa sua propensione all'innovazione didattica ha portato lei e il suo staff a ideare ed attivare il primo Liceo STEAM d’Italia a curriculum internazionale.


Vincenzo Camporini

Arruolatosi in aeronautica nel 1965, frequenta fino al 1969 l'Accademia Aeronautica con il corso Drago III, laureandosi in Scienze Aeronautiche presso l'Università degli studi di Napoli Federico II. Dal 20 settembre 2006 fino al 30 gennaio 2008 è stato Capo di stato maggiore dell'Aeronautica Militare. Ha ricoperto dal 12 febbraio 2008 fino al 17 gennaio 2011, l'incarico di Capo di stato maggiore della difesa. Fino al novembre 2011 è stato consulente del Ministro degli affari esteri Franco Frattini e poi è stato eletto Vicepresidente dell'Istituto Affari Internazionali. È membro della Fondazione Italia USA. Già Vicepresidente dell'Istituto Affari Internazionali, attualmente è Consigliere Scientifico dell'Istituto Affari Internazionali.


Mariasole Mascia

È nata e cresciuta a Vimercate, dove tuttora vive, dopo aver trascorso diversi anni fuori, tra Pavia, dove si è laureata, e Roma. Avvocato, si occupa di diritto civile e amministrativo, di diritto dell’immigrazione e dello sport. Ha iniziato la sua esperienza politica a Vimercate nel 2011, come Consigliere Comunale di maggioranza del Partito Democratico. Da maggio 2013 fino a giugno 2016 ha ricoperto il ruolo di Assessore alle politiche culturali e giovanili, con delega anche ai servizi demografici e al contenzioso. Da giugno 2016 è Consigliere Comunale di opposizione, a guida della coalizione di centro – sinistra. In questi anni ha ricoperto diversi incarichi negli organismi di direttivi provinciali e regionali del Partito Democratico ed è stata componente del Dipartimento Europa di ANCI Lombardia.


Raffaele Bonanni

Raffaele Bonanni

Abruzzese, è professore straordinario docente di diritto del lavoro presso Universitas Mercatorum di Roma, docente di diritto sindacale presso la università Pegaso di Napoli, scrittore ed opinionista collaborando con più testate sui temi della economia, delle relazioni sindacali, ed autore di pubblicazioni sulle politiche del lavoro e delle applicazioni delle tecnologie digitali nelle attività produttive, sui temi di attualità economiche-sociali. Impegnato nell'associazionismo della scuola, nella formazione sociopolitica per i giovani laureati cattolici, nella Fondazione Spaventa. Ex segretario generale della Cisl è stato anche segretario generale nazionale delle costruzioni, della Cisl siciliana, e vicepresidente del Sindacato mondiale.


Maria Rita Iorio

Maria Rita Iorio

Avvocato con formazione in diritto del lavoro-relazioni industriali, diritto e procedura penale. Ha collaborato, tra l’altro, con la Commissione di Garanzia sullo sciopero nei Servizi Pubblici Essenziali, Authority nazionale, approfondendo anche la conoscenza dell'organizzazione dei dipartimenti della PA nazionali e degli Enti Locali. Ha ricoperto il ruolo di dirigente responsabile relazioni industriali presso Farmindustria, sottoscrivendo per parte farmaceutica, tre rinnovi del CCNL Chimico-Farmaceutico; in Assaereo, quadro con funzioni sindacali. Già Ricercatore ADAPT-Centro Studi Int. e Comparati- Marco Biagi. Ha maturato esperienza in diritto e procedura penale, in diritto del lavoro, diritto sindacale e delle relazioni industriali, nella contrattazione collettiva, esperta di politiche attive del lavoro e di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro nonché nelle dinamiche organizzative e contrattuali delle risorse umane in contesti aziendali pubblici e privati di piccole, medie e grandi dimensioni. Autrice di 45 pubblicazioni accademiche.


Luciano Cimmino

Nato a Napoli il 23 giugno 1944 è Presidente della Pianoforte Holding, società controllante imprese che operano nel settore dell'abbigliamento a cui fanno capo i marchi Carpisa, Yamamay e Jaked. È stato membro della Camera dei Deputati dal 2013 al 2015, eletto con Scelta Civica.


Maria Adele Taramasso

Nata a Savona, ha frequentato il Liceo Classico. Dopo essersi diplomata, nel 2016 si è iscritta al Politecnico di Torino, conseguendo la laurea di primo livello in Ingegneria Energetica nel 2019. Avendo sviluppato un crescente interesse per la sostenibilità ambientale, si è iscritta al Master in Renewable Energy Systems, incentrato su fonti rinnovabili ed efficienza energetica, presso lo stesso ateneo. Durante il secondo anno del corso di laurea magistrale, grazie a una borsa di studio Erasmus, ha vissuto a Bilbao per sei mesi frequentando l’Universidad del País Vasco. Si avvicina alla politica del 2020, spinta dall’interesse per le tematiche energetiche ed ambientali. Da Ottobre 2021 è Consigliera comunale a Savona e da dicembre 2021 Consigliera provinciale.


Fabrizio Benzoni

Nato e cresciuto nella provincia di Brescia, fra Lago di Garda e la città capoluogo, si laurea in Ingegneria Gestionale nel 2009 all'Università degli studi di Brescia. Nella vita si occupa di comunicazione (in particolare quella Social), nella grande famiglia delle Partite IVA. Nel 2013 viene eletto in Consiglio Comunale nel Comune di Brescia, dove dal 2015 ottiene la delega consiliare allo Sport. Rieletto nel 2018, diventa capogruppo della Lista Civica Brescia per Passione mantenendo la delega assunta negli anni precedenti.


Angela Gregorini

Nata nel 1971. Si è laureata in Giurisprudenza a Pavia. Si è specializzata in gestione, valutazione e formazione delle risorse umane, ambito nel quale lavora da più di vent'anni aiutando giovani e meno giovani a costruire il proprio progetto professionale, a valorizzare le proprie competenze e a reinserirsi nel mondo del lavoro dopo un licenziamento o una chiusura aziendale. Ha iniziato ad occuparsi di politica nel 2007, è stata Vicesindaco di Pavia dal 2014 al 2019 con deleghe al Personale, al Commercio e allo Sviluppo Economico. Durante il suo mandato, grazie alla sua battaglia in prima linea contro la piaga del gioco d'azzardo patologico, ha portato la città di Pavia da capitale mondiale del gioco d'azzardo a esempio virtuoso di contrasto al fenomeno: le buone pratiche messe in campo nella sua città sono state di esempio e copiate in tutta Italia. Oggi è Vicepresidente del Consiglio comunale di Pavia.


Alberto Baban

Dopo aver iniziato l’attività lavorativa come dipendente, diventa imprenditore. Une delle sue start-up, TAPI’ Spa, è diventato un gruppo all'avanguardia nella produzione industriale di tappi sintetici in polimeri. Ha ricoperto numerosi incarichi a livello locale e nazionale nel Sistema Confindustria, tra cui quello di Presidente di Piccola Industria - Confindustria dal 2013 al 2017. È presidente di VeNetWork Spa, società con all’attivo 320 dipendenti che riunisce 47 imprenditori veneti e investe nel rilancio di aziende.


Maria Pia Bucchioni

Maria Pia Bucchioni

Esperta di istruzione e formazione, è attualmente consulente e project manager di strutture pubbliche e private con compiti di ricerca, progettazione e monitoraggio di azioni mirate a promuovere e consolidare un'alleanza sistemica tra scuola, formazione professionale e mondo del lavoro, al fine di contrastare l'abbandono scolastico, favorire il pieno sviluppo della persona e l'occupabilità, anche attraverso la rilevazione dei bisogni delle imprese e il riconoscimento delle competenze non formali ed informali. È stata Direttore regionale Istruzione, Programmazione dell'offerta scolastica e formativa e Diritto allo studio presso la Regione Lazio, occupandosi anche del coordinamento tecnico delle Regioni su tali temi. Già dirigente scolastico, ha operato presso il MIUR, occupandosi di politiche del personale e degli studenti, autonomia scolastica, ordinamenti, editoria, rapporti con le regioni, le organizzazioni sindacali e le associazioni professionali. Tra i vari incarichi ricoperti, è stata membro dell’Osservatorio Nazionale inclusione alunni disabili, della Cabina di regia sull'alternanza scuola lavoro, della Commissione Nazionale di riforma dei programmi della scuola elementare, di quella sul Riordino dei cicli scolastici e di quella per le Indicazioni Nazionali del primo ciclo. Ha prestato servizio per dieci anni presso la 1° Cattedra di Pedagogia Generale del Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Università di Roma Tre. È stata Presidente della Fondazione "Istituto Tecnico Superiore per il Made in Italy – comparto servizi alle Imprese" e docente di pedagogia Generale e Didattica degli apprendimenti nei corsi biennali di specializzazione per insegnanti di sostegno. Ha partecipato a varie ricerche in ambito educativo e pubblicato numerosi libri e articoli.


Claudio Lubatti

42 anni, laureato in Scienze Politiche, si occupa di innovazione per un grosso gruppo bancario. Sposato con Lorena, papà di Davide e della piccola Gloria. Dal 2016 fa parte del Consiglio Comunale di Torino, dopo un'interessante esperienza con Piero Fassino Sindaco da Assessore ai Trasporti, Viabilità, Grandi Infrastrutture con delega alla Città Metropolitana e 7 anni di Consiglio Provinciale dove era stato eletto nel collegio di Torino Mirafiori. È stato Segretario Provinciale della Margherita, un ruolo di grande importanza, dopo aver militato nelle file del Partito Popolare e nei giovani della Democrazia Cristiana: si è dimesso dalla Direzione Nazionale del pd per aderire ad Azione. Impegnato da sempre nel mondo del volontariato cattolico e dell’associazionismo sportivo, arbitro di basket per la Federazione Italiana Pallacanestro. Negli ultimi anni il ruolo di Assessore gli ha permesso di dedicarsi allo studio della mobilità cittadina e metropolitana.


Lara Baldacci

Nata a Barga nel 1974. Laureata in Scienze Biologiche all'Università di Pisa, ha svolto la libera professione di biologa presso un laboratorio di analisi cliniche dal 2002 al 2008. Da febbraio 2008 è impiegata in un'industria farmaceutica multinazionale nel settore dei plasma derivati, dove si è occupata di farmacovigilanza per 12 anni. Da marzo 2020 ricopre il ruolo di Medical Information Manager presso la medesima azienda. Inizia la sua esperienza politica nel 2008. Nel 2020 aderisce al progetto di Azione. È stata Consigliera Comunale di Barga e dell'Unione dei Comuni della Mediavalle del Serchio dal 2014 al 2019. Vicepresidente della Commissione Regionale per le Pari Opportunità della Toscana dal 2015 al 2020. Attualmente è Assessora alla Pubblica Istruzione, ai Trasporti, alla Cultura e alle Politiche di genere nel comune di Coreglia Antelminelli.


Francesco Giuliani

Nato nel 1964, cresciuto a Napoli. Maturità classica, poi laurea in giurisprudenza nel 1987. Iscritto all’albo degli avvocati dal 1991 e all'albo speciale degli avvocati patrocinanti in Cassazione dal 1999, a seguito di superamento dell’esame di Stato. Dopo la pratica forense a Napoli, presso lo Studio Manfredonia, nel 1993 è entrato nello Studio Fantozzi & Associati, di cui è diventato partner nel 1999. Si occupa prevalentemente di attività giudiziaria (dinanzi alla Corte di Cassazione, alle Corti europee, al giudice ordinario – penale e civile – e alle Commissioni Tributarie). Titolare di varie docenze, fra le quali: Master in Diritto internazionale tributario e in Diritto ambientale, organizzati dalla I e dalla II Università di Napoli (2000-2004). Master sul contenzioso tributario organizzato dal Consiglio dell’Ordine dei Commercialisti di Napoli. Corso di tecnica e strategia di redazione degli atti giudiziari presso l’Università Federico II di Napoli, organizzato con la Cattedra di Diritto Costituzionale. Autore e coautore di numerose pubblicazioni, fra le qual, per Giuffré, Milano: “Violazioni e sanzioni delle leggi tributarie” (sette edizioni, dal 2001 al 2020, in corso di pubblicazione), "Codice annotato del contenzioso tributario" (quattro edizioni, dal 2003 al 2016), “Diritto Tributario, CEDU e Diritti fondamentali dell’UE” (2017). Responsabile delle ricerche, organizzate da italiadecide: “Una politica industriale per il calcio italiano” e “La riforma del processo tributario” (2019). Appassionato cultore di musica rock-blues. Ha lavorato in radio negli anni 80. È stato co-fondatore, negli anni 90, di Extra Music Magazine, prima rivista italiana on line dedicata alla musica rock. Suona le tastiere e canta in tre band romane. Appassionato praticante di tennis e arti marziali. Tifoso irragionevole del Napoli. 


Francesca Mercanti

Francesca Mercanti

Laureata in Scienze Politiche con tesi in Storia delle Relazioni Internazionali a Firenze, dove ha successivamente seguito il corso post laurea per la preparazione alla carriera diplomatica e internazionale. Ha collaborato con l'Agenzia per la Cooperazione Internazionale-Ministero Affari Esteri e l'eurodeputato ALDE Niccolò Rinaldi nel mandato 2009-2014. Attualmente lavora nell’ambito di relazioni esterne, marketing e comunicazione per un'azienda di Firenze nel settore della progettazione e produzione di tecnologie ed elettronica per il trasporto pubblico. Dal 2012 è membro individuale di ALDE Party per il quale è stata coordinatrice nazionale in Italia e ora riveste la carica di Vice Chair nello Steering Committee. Federalista europea, liberale e femminista, da sempre è attivamente impegnata con organizzazioni e partiti dell'area libdem per il rafforzamento e la promozione dei valori liberali e federalisti europei.


Francesco Filippo Carpano

29 anni, Consigliere capitolino per la lista Calenda Sindaco, in Azione per un’Italia all’altezza della sua storia. Laureato in Scienze Politiche, ha lavorato nell’ufficio del Presidente del Consiglio e poi in Cassa Depositi e Prestiti. Ha coordinato l’Ufficio Studi di Azione e il programma della candidatura di Carlo Calenda a Sindaco di Roma.


Alessia Pieretti

Nata a Roma, è stata atleta della Nazionale Italiana di Pentathlon Moderno dal 1994 al 2011. Vincitrice della Finale di Coppa del Mondo individuale a Chianciano nel 2006, conta cinque medaglie ai Campionati del Mondo e quattro medaglie ai Campionati Europei, qualificazione alle Olimpiadi di Pechino 2008. Ha ricevuto il premio internazionale Cartagine 2009 per la diffusione della cultura dello Sport nel Mediterraneo, la croce d'oro al Merito dell'Esercito e il premio Donna Sport 2020 Panathlon Roma. È stata Consigliera Federale FIPM nel quadriennio olimpico 2013-2016 e Vicepresidente Coni Lazio nel quadriennio olimpico 2017-2021. Dal 2013 al 2019 è stata Assessora allo Sport, alle Pari Opportunità, ai Diritti e al Volontariato del Comune di Monterotondo, di cui è attualmente Consigliera Comunale. È Consigliera della Città Metropolitana di Roma con delega allo Sviluppo Economico, allo Sviluppo Tecnologico, alla Transizione Digitale, all’Energia e allo Sviluppo del Turismo.


Mario Raffaelli

Consulente in relazioni internazionali, Parlamentare socialista dal 1979 al 1994 e sottosegretario agli Affari Esteri (1983-1989). Coordinatore dei mediatori nel processo di pace in Mozambico e Presidente della conferenza di Pace- CSCE per il Nagorno Karabakh. Membro della Presidenza e Responsabile Esteri S.D.I (1997-2000). Inviato Speciale del Governo Italiano per la Somalia (2003-2008). Esperto G8 per il peacekeeping 2009 Presidente Amref dal 2010. Ha collaborato e/o collabora con Commissione e Unione Europea, IAI e Università italiane.


Marco Zannino

Nato a Roma nel 1994, ha lavorato per una banca d'investimento a Londra, ha studiato all’Université libre de Bruxelles e ha conseguito la laurea in Ingegneria Gestionale presso la Sapienza di Roma. Da sempre attento alle istanze della sua generazione, ha dimostrato il massimo impegno nel coinvolgere i più giovani e nel trasmettere loro la sua passione. Tra i primi ad iscriversi ad Azione, si è da subito dedicato con assiduità alla partecipazione giovanile all'interno del partito.


Jessica Amicucci

Nata ad Ancona nel 1979. Si laurea in Giurisprudenza nel 2004 ed esercita la professione di avvocato con particolare esperienza nel diritto di famiglia e minorile e nel diritto del lavoro pubblico, prestando anche consulenza legale alle associazioni sindacali, locali e nazionali. Nel 2016 inizia a lavorare presso la sede ISMAR CNR di Ancona come Responsabile amministrativa di sede e nel 2018 diviene Segretario amministrativo dell'Istituto IRBIM - CNR. Dal 2019 è responsabile dell'Unità di Coordinamento Valorizzazione dei Percorsi Formativi e Orientamento presso l'Università Politecnica delle Marche. È Consigliera comunale di Ancona e dal 2021 Consigliera provinciale di Ancona.


Aldo Berlinguer

Avvocato e professore ordinario di diritto comparato nell'Università di Cagliari. Laureato con lode all'Università di Siena e alla Universidat de Barcelona, diventa Dottore di ricerca nell'Università di Firenze e consegue un Master in diritto angloamericano alla Georgetown University (Washington DC). È stato visiting professor in vari Atenei stranieri, tra cui Oxford, Mosca (Pfur), Kiev (Taras Shevchenko), Kaunas ed altri. Si occupa di diritto europeo, civile e commerciale. Autore di numerose pubblicazioni, dirige riviste specializzate e scrive anche su quotidiani locali e nazionali. Ad inizio degli anni duemila, è chiamato come esperto nazionale distaccato (END) al Servizio giuridico della Commissione europea, équipe concorrenza. Consigliere di amministrazione di primari gruppi bancari, SGR ed altri enti, si è anche occupato di fondi immobiliari. In anni recenti, ha svolto attività di consulenza per Regioni ed Autorità di sistema portuale nel mezzogiorno per l'istituzione delle Zone economiche speciali (Zes) sulle quali ha scritto varie pubblicazioni. Ha svolto anche ruoli nella politica come responsabile giustizia per i Democratici di Sinistra a Firenze e responsabile nazionale per le professioni legali. Dal 2013 al 2016 é stato Assessore regionale con deleghe su Ambiente e territorio, infrastrutture e trasporti. Da anni interessato al recupero della tradizione Azionista, ha fondato e diretto, in anni recenti, Associazioni regionali dedicate alla cultura politica socialista e liberale, come Azione Basilicata e Azione Sardegna. Dal 2020 ha aderito ad Azione.


Donato Pessolano

Donato Pessolano

Vive a Potenza, città che lo ospita dal 1974 anno della sua nascita. È un imprenditore potentino nel settore Automotive, lavoro che gli ha permesso di conoscere nel profondo il territorio lucano. Ha un bambino e anche per lui, per il suo futuro, continua ad immergersi con passione nel suo impegno politico. Ha avuto l’onore di essere consigliere generale della Fondazione Banco di Napoli ed attualmente ricopre la carica di consigliere di amministrazione, è stato inoltre membro del direttivo del gruppo giovani Confindustria Basilicata. Ha dedicato gran parte della sua formazione al Marketing e alla gestione manageriale con il conseguimento di numerosi master e corsi specifici. È stato segretario del circolo Pd di Potenza rassegnando le sue dimissioni nel 2019. Sin dalla prima ora ha deciso di seguire Carlo Calenda in questa nuova avventura. Fondamentale per Pessolano è entrare in contatto con persone che lavorano per un’Italia forte, aperta e liberale. In Azione ha trovato tutto questo.


Fabio Scionti

Fabio Scionti

Nato nel 1971, laureato in Ingegneria Civile e Dottore di Ricerca. È stato Sindaco del Comune di Taurianova (2015/2019) e Consigliere Metropolitano della Città di Reggio Calabria (2016/2019) con diverse deleghe, tra le quali Pianificazione Territoriale e Urbanistica, Piano Strategico Città Metropolitana, Lavori Pubblici, Mobilità, Trasporto Pubblico, Difesa del Suolo e Salvaguardia delle Coste, Semplificazione e digitalizzazione e Sistemi Informatici. Ha lavoro all’interno del CIRF (Centro Italiano per la Riqualificazione Fluviale). È stato promotore, nonché redattore, della legge sui Contratti di Fiume nella Regione Calabria. È stato Direttore dell’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte, lavorando su diversi progetti all’interno dell’Area Protetta, in particolar modo sul Piano Pluriennale Economico e Sociale del Parco e Regolamento di gestione del Parco. Attualmente lavora presso la Regione Calabria e svolge la sua attività nella UOA Ciclo Integrato delle Acque del Dipartimento Tutela dell'Ambiente.


Roberto Donno

Roberto Donno

Classe 1984, sposato con Arianna e padre di Camilla e Matteo. Ingegnere biomedico. Dopo aver frequentato le scuole secondarie di primo grado in Spagna e aver ottenuto la maturità scientifica a Maglie, si laurea a Pisa in ingegneria. Nel 2009 si trasferisce nel Regno Unito, a Manchester, dove ottiene un dottorato (PhD) in Nanoscienze e inizia la sua attività da ricercatore presso l'Università di Manchester in collaborazione con aziende e consorzi europei all'interno di progetti finanziati dalla Comunità Europea. Nel 2017, dopo aver ottenuto anche la cittadinanza britannica, rientra in Italia, a Genova. Si è impegnato attivamente in un comitato di quartiere. Membro di un'associazione, si dedica all'organizzazione e alla promozione di attività sociali e civiche. A fine 2019 si tessera ad Azione impegnandosi attivamente per la crescita del partito sul territorio genovese e ligure. Viene eletto segretario regionale di Azione per la Liguria al primo congresso del partito.


Tommaso Fagioli

Tommaso Fagioli

Nato il 30.09.1981, sposato con Elisa e papà di Anna, vive ad Ancona. Nella vita si occupa dell’azienda di famiglia nel settore immobiliare ed agricolo. Eletto nel 2006 consigliere di circoscrizione, dal 2009 ad oggi siede tra i banchi del consiglio comunale in Ancona ottenendo dal 2015 al 2018 la presidenza della commissione bilancio. Dal 2019 è anche consigliere provinciale con delega al bilancio e patrimonio. Da Febbraio 2020 aderisce con entusiasmo ad Azione ed è impegnato nel far crescere il partito nelle Marche. Da Gennaio 2021 ha costituito il gruppo consiliare di Azione in Ancona e ricopre la carica di capogruppo.


Luigi Valente

Luigi Valente

Nato nel 1964, sposato e padre di due figlie. Avvocato cassazionista, specializzato in Diritto e Management Sportivo è stato dirigente del Settore Giovanile Scolastico della FICG e di varie società sportive. Nel 2004 si specializza a Roma in Diritto delle Assicurazioni presso la European School of Economics.Consigliere comunale e poi Sindaco di Vinchiaturo (CB) dal 2013, poi rieletto nel 2018.  È stato tra i primi aderenti e fondatore di Italia in Comune. Presidente Regionale del Molise di ALI Legautonomie e Consigliere Nazionale ANCI dal 2014, dove è membro della Commissione Politiche Istituzionali e Riforme nonché della Commissione Sicurezza e Legalità.


Mauro Randi

Mauro Randi

Nato a Bolzano e diplomato Geometra nel 1978. Dopo alcuni anni di lavoro in edilizia, nel 1986 viene chiamato nella Caritas Diocensana di Bolzano dove nel 1989 viene nominato Direttore e Presidente della Fondazione Opera Diocesana di Assistenza Religiosa. Nel 2010 viene eletto nel Consiglio Comunale di Bolzano ed entra nella Giunta Comunale come Assessore al Sociale, ai Giovani e alla Cooperazione. Terminato il mandato, prosegue l'attività nell'ambito del mondo della Cooperazione sociale fino al 2019. Ora ricopre l'incarico di Direttore tecnico di una ditta specializzata nella posa di infrastrutture e lavori in terra.


Gianluca Susta

Gianluca Susta

Nato a Biella nel 1956. Avvocato cassazionista, è stato Sindaco di Biella dal 1992 al 2004 e Vicepresidente dell'ANCI dal 1998 al 2001. Parlamentare europeo dal 2006 al 2013, si è principalmente occupato di commercio internazionale seguendo alcuni dei principali dossier sui sistemi di difesa commerciale, lotta alla contraffazione, “made in” e accordi di libero scambio. Senatore dal 2013 al 2018, è stato membro delle commissioni Giustizia e Finanze. Svolge tuttora la professione forense occupandosi prevalentemente di tutela e protezione dei dati personali.


Marco Remaschi

Marco Remaschi

Nato il 16 giugno 1957, professionalmente inizia la sua carriera come direttore di banca per poi intraprendere la libera professione come consulente aziendale. Viene eletto sindaco del Comune di Coreglia Antelminelli dal 1996 al 2005, anni durante i quali ricopre anche la carica di presidente dell'unione dei comuni. Nel 2005 viene eletto consigliere regionale nelle liste della Margherita, carica che ricopre fino al 2015 come rappresentate del PD. Nel 2015 viene nominato assessore regionale all'agricoltura per la Toscana fino al 2020. Nel 2017 è nominato dal MIPAAF quale membro del CDA di C.R.E.A. (consiglio per le ricerche in agricoltura e analisi dell'economia agraria) in rappresentanza della conferenza delle regioni. Attualmente è nuovamente eletto sindaco del comune di Coreglia e presidente dell'unione dei comuni della mediavalle del Serchio.


Marco Curighetti

Marco Curighetti

Nato ad Aosta nel 1974, città nella quale risiede e svolge l’attività di architetto libero professionista, dopo aver ultimato gli studi presso il Politecnico di Torino. Sposato con due figli, condivide con la famiglia la passione per la montagna e lo sport, sci alpino e rugby in particolare, con quest’ultimo che lo vede impegnato in veste di dirigente della locale società sportiva, dopo essere stato giocatore e allenatore nelle categorie giovanili e senior. Attivo in politica dal 2015 all’interno di movimenti regionali, ha appoggiato fin da subito il progetto Azione per promuovere anche in Valle d’Aosta la visione e lo stile politico di Carlo Calenda.


Marco Garbin

Marco Garbin

Lavora nel settore delle Telecomunicazioni da 20 anni e attualmente svolge il ruolo di Recruiter Manager per l’Area Nord Est. Da sempre è impegnato in attività di volontariato ed è appassionato di politica. Dal 2008 al 2013 è stato Assessore del comune di Martellago con delega alla Cultura, allo Sport, alla Pubblica Istruzione e alle Politiche Giovanili. Dal 2013 al 2018 è stato Vicesindaco del comune di Martellago con delega al Sociale, alle Politiche Giovanili e alla Biblioteca. È stato Presidente di Politica-Informazione, un’associazione di formazione/informazione socio politica, attiva sull territorio Veneto, con cui ha organizzato eventi e incontri con la presidenza del Parlamento europeo, il Parlamento italiano e percorsi formativi aperti al pubblico finalizzati a far conoscere alle persone la buona politica.


Nunzia Cinone

Nunzia Cinone

50 anni, è laureata in Chimica e Tecnologie farmaceutiche. Successivamente ha conseguito il dottorato di ricerca in Chimica del Farmaco. Dopo aver espletato alcuni anni di attività nell'ambito della Ricerca Scientifica, è attualmente un’imprenditrice.


Tatiana Gaudimonte

Tatiana Gaudimonte

Nata a Milano nel 1973, dove ha conseguito una Laurea Magistrale in Biologia e ha iniziato a lavorare per l'industria farmaceutica. Nel 2005 inizia la sua vita da expat a Londra, per poi trasferirsi nel 2007 nella Svizzera tedesca, dove tuttora vive e lavora. Dopo un periodo dedicato alla famiglia e alla formazione linguistica e scientifica, avvia la sua attività di nutrizionista a Zurigo, dove prosegue anche gli studi di specializzazione in Health Management and Promotion (Gesundheitsförderung) presso la Fernfachhochschule. Nel 2019 forma il gruppo Svizzera in Azione e nel 2020 entra a far parte del Comitato Promotore Azione Estero con funzione di organizzazione e coordinamento. È alla sua prima esperienza politica.


Giangiacomo Palazzolo

Avvocato, ha curato le costituzioni di parte civile nei più importanti processi contro la criminalità mafiosa. Nel 2014 eletto Sindaco del Comune di Cinisi, nel maggio del 2019 è stato riconfermato con il 67% dei consensi, risultando il più votato in Sicilia. È stato uno dei primi firmatari del Manifesto di Siamo Europei per l'unità del Centro Sinistra.


Giacomo Leonelli

Giacomo Leonelli

Nato nel 1979, perugino, avvocato dal 2008 e papà di due bambini. Impegnato fin dalla scuola e dall'università nella rappresentanza studentesca, è stato Consigliere Comunale a Perugia, Presidente del Consiglio Provinciale e Consigliere Regionale, ricoprendo il ruolo di Presidente della Commissione contro le infiltrazioni mafiose e contro la tossicodipendenza. Già componente dell’Assemblea Nazionale e Segretario Regionale del Partito Democratico dell'Umbria dal 2014 al 2018, nel 2021 aderisce convintamente ad Azione.


Stefano Allievi

È ordinario di Sociologia all'Università di Padova, dove dirige il Master internazionale in "Religions, Politics and Citizenship". È specializzato nello studio dei fenomeni migratori, in sociologia delle religioni (con particolare attenzione alla presenza dell'islam in Europa), e in studi sul mutamento culturale e politico. È stato membro del Consiglio per le relazioni con l'islam italiano presso il Ministero dell'Interno, e della Commissione di studio sul jihadismo e la prevenzione della radicalizzazione presso la Presidenza del consiglio dei ministri. Tra i suoi libri più recenti: "La spirale del sottosviluppo. Perché (così) l'Italia non ha futuro", 2020, aggiornato agli scenari del post-Covid, e "Immigrazione. Cambiare tutto", 2018, entrambi per Laterza.


Serena Brandini

Laureata in Scienze Politiche all'Università di Bologna da 20 anni si occupa di Politiche del Lavoro nei Centri per l'Impiego della provincia di Parma coordinandone i servizi. Dal 2009 al 2019 ha ricoperto l'incarico di assessore e successivamente di vicesindaco nel Comune di Tizzano Val Parma con deleghe alla scuola, bilancio e personale. Nel gennaio 2020 si è candidata per Azione nella Lista Bonaccini Presidente per il collegio di Parma.


Michele Bugliesi

Ha conseguito la laurea in Scienze dell’Informazione presso l’Università di Pisa, un Master in Computer Science presso Purdue University (Stati Uniti) e un Dottorato di Ricerca in Informatica presso l’Université Paris VII Didier-Diderot (Francia). Attuale Rettore e Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, è un computer scientist riconosciuto internazionalmente. Ha iniziato il proprio percorso accademico nel 1991 come Ricercatore a Ca’ Foscari, divenendo nel 2000 Professore Associato e nel 2006 Professore Ordinario di Informatica, prima di venire nominato Rettore nel 2014. Autore di oltre cento pubblicazioni su riviste e atti di convegni internazionali, è stato in anni recenti consigliere di amministrazione di enti pubblici e privati impegnati nei settori della cultura, della ricerca e dell'innovazione, incluse la Fondazione CINI, Fondazione di Venezia e Fondazione Università Ca’ Foscari Venezia, di cui è tuttora presidente.


Emanuele Cagnes

Classe 1986, vicentino recentemente trasferitosi a Verona, nel 2014 entra a far parte della Segreteria Provinciale del Partito Democratico di Vicenza. Da qui inizia a muovere i primi passi all’interno del mondo politico locale. Si fa notare per l’interesse e l’impegno messo sul campo. I risultati non tardano ad arrivare, nel 2017 verrà eletto membro dell’Assemblea Nazionale per poi ricoprire il ruolo di Responsabile Organizzativo Regionale. Il 25 settembre 2019 lascia il Partito Democratico per aderire al progetto politico di Carlo Calenda, con cui condivide lo stesso pensiero politico.


Alessia Centioni

Co-fondatrice e presidente dell’associazione no profit European Women Alliance, ha lavorato al Parlamento Europeo occupandosi di affari legislativi per il mercato interno, il commercio internazionale e la politica estera. È stata candidata alle elezioni europee con il Partito Democratico/Siamo Europei. Alessia è laureata in scienze politiche all'Università La Sapienza di Roma e ha conseguito un Master in studi europei presso l'Institut des études européennes di Bruxelles, città dove vive con i suoi due bambini e il compagno. Collabora al blog di Huffington Post con commenti sulla politica italiana ed europea.


Davide Danesi

Nato nel 1979 a Brescia, la Leonessa d'Italia. Dopo gli studi in Scienze dell'Informazione a Milano, è stato prima startupper ed ora manager ed imprenditore nel campo dei servizi informatici e tecnologici. Amante dell'arte, negli anni 2000 ha gestito un'etichetta discografica ed un portale per promuovere artisti e musicisti. Innamorato del Partito d'Azione mazziniano, inizia a dedicarsi alla politica nell'area riformista del PD, in cui si occupa di comunicazione politica. Entra in Azione dalla data di fondazione, per costruire "il luogo di mobilitazione dell'Italia che lavora, produce, studia e fatica".


Michele De Maio

Nato a Caserta nel 1946. Laureato in Scienze Politiche e in Scienze Strategiche presso l'Università di Torino, ha frequentato l'Accademia Militare di Modena e la Scuola di Applicazione di Torino. Congedatosi con il Grado di Generale di Brigata si è successivamente occupato fin dal 2008 dei Centri Sociali per Anziani, partendo con l'interessarsi, da Presidente, del Centro Anziani di Vitinia (periferia Sud di Roma), per poi essere eletto quale Coordinatore Municipale del IX Municipio, fino ad essere eletto nel dicembre 2018 Coordinatore Cittadino dei 150 Centri Anziani di Roma Capitale.


Mirko Degli Esposti

54 anni, Laurea in Fisica, PhD in matematica, Professore Ordinario di Fisica Matematica, dal 2015 Prorettore Vicario dell’Università di Bologna. Membro dell'Expert Group on Open Science dell'EUA (European University Association). Ha iniziato la carriera di ricerca nell'ambito della meccanica quantistica e della teoria dei sistemi complessi, dedicandosi in seguito alla matematica nelle scienze della vita e nelle scienze umane. Negli ultimi anni ha maturato un’esperienza piuttosto articolata nel sistema universitario nazionale ed internazionale, con competenze ed esperienze negli ambiti della politica della ricerca, della valorizzazione della ricerca e nell’amministrazione e gestione degli istituti di alta formazione. Nel tempo libero, pedala.


Michela Lorenzato

Michela Lorenzato nata il 5 luglio del 1977, vive a Piazzola sul Brenta in provincia di Padova. Dopo la maturità artistica, ha conseguito la laurea al DAMS di Bologna, città nella quale ha vissuto per otto anni e dove, grazie ad una borsa di studio, ha collaborato a progetti culturali e sociali. Successivamente ad un master in Euro-progettazione ha avuto modo di affiancare importati associazioni: Acli Padova, Arci, Libera, ASD Rambla. Lavora in Enaip Veneto - area adulti, dove segue progetti volti all’inserimento o reinserimento di lavoratori, applicando strumenti di politica attiva. Collabora nella progettazione e nella ricerca fondi con associazioni e cooperative sociali del territorio. Da sempre appassionata di politica, oggi impegnata con entusiasmo e determinazione in Azione.


Francesco Madeo

È un giovane avvocato, nato a Corigliano Calabro il 18 giugno 1987, appassionato di agricoltura e politica. Diplomatosi nel 2005 presso il liceo scientifico "Fortunato Bruno", a Corigliano Calabro, si è poi laureato presso la LUMSA (Libera Università Maria Santissima Assunta) di Roma nel 2010, con la tesi "Procedimento di Repressione della Condotta Antisindacale". Nel 2011 consegue il MAPI (Master in Affari Politici Italiani) presso la School of Government della Univeristà LUISS – Guido Carli, di Roma. Tra i banchi del liceo è nata la passione per la politica, che si è accumulata a quella per la musica, per il cinema e per i viaggi, poi approfondita durante gli studi universitari. Impegnatissimo nella vita politica universitaria ha collaborato per l’accreditamento dell'associazione studentesca "Studicentro" all'interno di EDS (European Democratic Students), la parte studentesca del PPE (Partito Popolare Europeo). Dopo varie esperienze nel mondo dell'associazionismo e dopo essere stato Consigliere Provinciale di "Anga Cosenza" (Associazione Nazionale Giovani Agricoltori) nell’ottobre del 2015 è entrato in Consiglio Comunale e ha fondato il gruppo politico "ARIA NUOVA – Riferimento Popolare". Nel 2019 entra in Consiglio Comunale nella Città di Corigliano-Rossano per il gruppo Gente di Mare.


Gabriele Molinari

44 anni, avvocato civilista, dal 2017 direttore di Easternational, think tank che si occupa di integrazione dei mercati eurasiatici. Già Consigliere Comunale a Vercelli e coordinatore di ANCI Giovane Piemonte. Consigliere Regionale del Piemonte dal 2014 al 2019. Collabora con la cattedra di Filosofia del Diritto dell’Università Cattolica di Milano.


Mara Mucci

Nata a Bologna nel 1982, bimamma, appassionata di innovazione e tecnologia. Laurea magistrale in informatica, attualmente Segretario Generale dell’associazione professionale Anorc Professioni. Nel 2018 ha fondato con alcuni amici l’associazione Copernicani che si occupa a 360 gradi di innovazione attraverso progetti concreti. Dal 2013 al 2018 ha svolto il mandato di Parlamentare, occupandosi di trasformazione digitale e innovazione in diversi settori. Vicepresidente dal 2015 della Commissione di inchiesta sulla digitalizzazione e innovazione delle pubbliche amministrazioni. Vive ad Imola, tra la passione per la fotografia con cui è investito l’arredamento di casa spunta il crest della nazionale italiana di nuoto.


Dario Nanni

Nato a Roma nel 1966, funzionario pubblico. Laureato in Scienza Politiche, in Scienze dell’Amministrazione, in Management delle Organizzazione Pubbliche e Sanitarie e in Storia e Politica Internazionale. Ha conseguito inoltre la specializzazione in Diritto Amministrativo. Negli anni è stato Consigliere Comunale di Roma per tre consiliature. Profondo conoscitore di Roma e delle sue periferie, si è impegnato negli anni sui temi della cultura, scuola, sociale, ambiente e sport. È stato inoltre consigliere metropolitano e consigliere delegato della Città Metropolitana di Roma, con delega alla Scuola, Cultura e Turismo. Ha fatto parte di diverse realtà associative tra le quali Italia Ambiente, Roma Intorno e Cantieri Democratici.


Annalisa Scarnera

Nata a Roma nel 1975 e mamma di due bambini avuti dalla sua ex compagna, con cui condivide l'affidamento e le scelte educative. Cresciuta in zona Eur, dopo la maturità studia Economia e Commercio finendo gli esami ma senza discutere la tesi, perché la passione per l'imprenditoria la porta a iniziare il percorso che ne farà in pochi anni la proprietaria del più noto locale Lgbt di Roma, il Coming Out. Sviluppa così quelle che oggi sono le quattro aree di interesse del suo impegno professionale e civile: l'imprenditoria femminile; il miglioramento dei processi di interfaccia con la PA legati alle attività commerciali di Roma; l'ingresso di Roma a pieno titolo nel circuito del turismo gay internazionale e la partecipazione attiva alle battaglie della comunità Lgbt. Nel 2007, insieme a Fabrizio Marrazzo, propone la creazione della Gay Street in Via di San Giovanni in Laterano, con l'obiettivo di dotare Roma di un quartiere gay, come ce ne sono in tutte le capitali mondiali, in un'atmosfera sicura e di grande attrattiva per il turismo e per la movida. Nel giugno del 2021 si candida con Carlo Calenda nella Lista Civica Calenda Sindaco.


Marcello Tortora

Esperto in comunicazione d’impresa e gestione dei sistemi organizzati di servizio dall’advertising classico ai new media; con un’esperienza ventennale nel mondo del fashion. Firma dal 2000 campagne pubblicitarie e progetti di comunicazione per brand come: Original Marines, Kocca, Fracomina, Cannella, Surkana, Hanita, Roberto Giannotti. Esperto delle dinamiche agenzia/cliente; della gestione dei budget pubblicitari, nella produzione della campagne adv internazionali. Nel 2010 crea Medias España a Barcellona, dopo 10 anni dalla nascita di Medias Italia, agenzia specializzata nel mondo dell’advertising digitale e delle digital PR, allargando così mercato ed orizzonti. Tortora seguirà personalmente la comunicazione di società istituzionali come Imprenditorialità Giovanile, Italia Lavoro, Sviluppo Italia poi Invitalia, Confcooperative e società commerciali nel settore dei beni di lusso, del mondo della moda e degli accessori. Dal 2015 è Consigliere del Direttivo Sistema Moda dell’Unione Industriali di Napoli con delega alla comunicazione. Dal 2014 è Direttore Marketing del brand di moda Fracomina.


Antonio Zacchera

Nato l'8 giugno 1962, padre di Gabriele ed Edoardo, cresciuto sul Lago Maggiore, si laurea in Economia Aziendale nel 1986 all'Università Luigi Bocconi di Milano con una tesi sugli aspetti fiscali dell'industria alberghiera. Iscritto all'Albo dei Dottori Commercialisti dal 1987. È il CEO della Zacchera Hotels, operante nel settore alberghiero dal 1873. Fautore della digitalizzazione, del paperless e dell'ecosostenibilità degli alberghi, ha implementato una rigorosa policy "green" in tutti gli alberghi del gruppo Zacchera che hanno così ottenuto le autorevoli certificazioni EMAS e ISO 14001. Nel 2014 ha ricevuto, come rappresentante della famiglia, il Premio Excellent, prestigioso riconoscimento per chi opera nell'industria del turismo in Italia. È stato amministratore delegato del Distretto Turistico dei Laghi, consigliere della Fondazione Banca Popolare di Novara, consigliere di Banca Aletti, consigliere della Banca Popolare di Intra e Vice Presidente della Intra Private Bank.