Terzo Polo: calendarizzare la legge antiviolenza

Notizie
15/01/2023

Un appello di Mariastella Gelmini, portavoce di Azione, e di Elena Bonetti, vice presidente della Federazione, a tutte le forze parlamentari

"Di fronte ad un nuovo femminicidio, all'ennesima vita spezzata, non possiamo fermarci a commentare i numeri di un fenomeno.

Per fermare davvero la violenza contro le donne, l'Italia ha bisogno dell'impegno del Parlamento in iniziative concrete e immediate. Per questo facciamo appello agli Onorevoli Presidenti delle Camere, Sen. La Russa On. Fontana, e a tutte le forze parlamentari perchΓ© sia calendarizzata con urgenza la proposta di legge "Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e altre disposizioni per la prevenzione e il contrasto della violenza nei confronti delle donne e della violenza domestica", che era stata varata dal governo Draghi con il contributo di tutte le ministre, successivamente bloccata in Senato e da noi ripresentata sia alla Camera che in Senato.

Per proteggere le donne e evitare l'escalation della violenza servono piΓΉ strumenti e servono con urgenza".