Un risultato storico

 

06 ottobre 2021

 

Siamo la prima lista a Roma, con quasi il 20% dei voti, ed è solo l'inizio.

Voglio prima di tutto ringraziare le persone con cui abbiamo percorso questo lungo anno di campagna elettorale, forse la più lunga che si sia mai vista a Roma. La campagna che Roma si merita. Grazie ai volontari, ai candidati, allo staff e ai tantissimi romani - quasi 220mila - che hanno votato per noi.

Dopo le elezioni sembra sempre che tutti abbiano vinto, invece non è così e lo diciamo chiaramente. La nostra non era una battaglia di testimonianza, volevamo governare Roma. Abbiamo lottato con entusiasmo, onore e determinazione. Non è stato sufficiente.

GUARDA IL VIDEO:

Detto questo ci sono molte note positive, che fanno del nostro un risultato storico. La lista Calenda Sindaco è stata la più votata in assoluto a Roma. Il primo partito non è un partito, siete voi. E questo conferma un dato fondamentale: ci sono molti cittadini pronti a sostenere un riformismo pragmatico, e non si accontentano dell'offerta politica attuale.

Persone che alla politica chiedono serietà e passione, non vuoti slogan. Credo che questo debba far riflettere anche chi, nello schieramento di centrosinistra e centrodestra, vede solo l'alleanza con populisti e sovranisti. Nella Capitale abbiamo dimostrato, lavorando seriamente, che un'alternativa c'è. E continueremo da domani a batterci in tutta Italia, con Azione.

Torniamo a Roma, lo scrutinio nei Municipi non è ancora finito e non sappiamo con certezza quante persone della nostra lista entreranno in Assemblea Capitolina, ma, anche se all'opposizione, vi garantisco che i nostri eletti si batteranno per cambiare Roma, sul serio.

È stato un viaggio tanto bello quanto impegnativo e questo risultato storico è stato merito di ognuno di voi, del vostro sostegno e della vostra fiducia.

Grazie a tutti!

 

Iscriviti ad Azione