Il meglio della settimana - 08/05/2021

 

08 maggio 2021

 

Rai, giustizia penale, morti bianche, piano Amaldi, settori più colpiti dalla crisi: 7 giorni in Azione.

CAMBIARE LA RAI, VEDIAMO CHI FA SUL SERIO
Dopo lo scontro tra Fedez e i vertici del servizio pubblico, tutti i partiti hanno detto di voler riformare la Rai. Abbiamo depositato una mozione per iniziare un dibattito parlamentare serio su come liberarla dall'influenza della poltica. È ora di porre fine all'ipocrisia descritta da Carlo Calenda in questo video e passare dalle chiacchiere ai fatti.

GUARDA IL VIDEO

IL PROCESSO PENALE NON PUÒ DIVENTARE UNA PENA
Enrico Costa spiega nel dettaglio il contenuto degli emendamenti al ddl sul processo penale depositati martedì alla Camera: "Le nostre proposte nascono per garantire un giusto processo, sono punti fondamentali per affermare una visione liberale e garantista della giustizia".
.
.
.
SICUREZZA SUL LAVORO, STIAMO FACENDO ABBASTANZA?
Il tragico incidente in cui ha perso la vita Luana D'Orazio ha segnato tutti. Le morti bianche in Italia sono ancora tante: 185 nei primi 3 mesi del 2021. Stiamo facendo tutto il possibile per evitarle? È la domanda che pone Matteo Richetti, perché "qualsiasi piano futuro non può prescindere dall'attenzione verso la sicurezza e la dignità dei lavoratori".
.
.
PERCHÈ NON C'È IL PIANO AMALDI NEL PNRR?
Se n'è parlato molto, eppure il Piano Amaldi non è entrato a far parte delle proposte contenute nel PNRR di DraghiPerché? Ne abbiamo parlato con Giulia Pastorella e Federico Ronchetti, tra i promotori, nel webinar di Estero in Azione.
.
.
.
EVENTI, UN SETTORE CHE VA SOSTENUTO
Il mondo del catering e degli eventi è uno dei settori che più ha sofferto le conseguenze della pandemia. Nel dibattito promosso da Liguria in Azione, associazioni di categoria e addetti ai lavori si sono confrontati con Nunzio Angiola per discutere delle necessità del settore, in vista della discussione sul Decreto Riaperture.
.
.
.
TORNIAMO A PARLARE DI SPORT
Le 10.000 persone accalcate in piazza Duomo contro ogni norma di sicurezza sono uno schiaffo in faccia al mondo dello Sport, considerato che da un anno palestre, piscine e molti altri impianti sono chiusi. I nostri responsabili Fabrizio Benzoni e Mariasole Mascia si augurano che "questa brutta vicenda possa avere almeno l'effetto positivo di far tornare lo Sport al centro del dibattito politico, consapevoli della necessità dell'attività fisica in un Paese che vuole tornare a vivere e a crescere".
.
..
Campagna tesseramenti 2021 Azione