Il Governo conferma la sua linea populista

Matteo Richetti dopo che l'Aula del Senato ha respinto le mozioni di sfiducia al Ministro Bonafede.

Oggi il Governo conferma la sua linea populista e giustizialista con l’esultanza dei grillini. Il Pd e Italia viva abbandonano la linea garantista e dello Stato di diritto. È il motivo per cui nel Paese serve un’alternativa come Azione.