Il 25 settembre vota il Terzo Polo

 

23 settembre 2022

 

Metti una X sulla lista Azione - Italia Viva - Calenda.

Stasera a Roma, alla Terrazza del Gianicolo, abbiamo chiuso la nostra campagna elettorale e abbiamo dimostrato che le piazze non le riempiono solo i sovranisti e i populisti, ma anche le persone serie.
.
Se non sei riusciti ad esserci, riascoltaci, partecipa a distanza, è tutto qui.
.
Dopo il comizio sono stato ospite, insieme ai leader delle altre coalizioni, da Enrico Mentana, dove ho spiegato e raccontato perché siamo l'alternativa giusta per il PaeseQUI puoi ascoltare la mia intervista.
.
Non vogliamo essere quelli che prendono decisioni impopolari. Vogliamo essere quelli che fanno diventare popolari le scelte giuste. 
 . 
E se abbiamo coraggio, se scegliamo la strada dura, se ci mettiamo il cuore, se combattiamo, allora i risultati arrivano. Stasera eravate tantissimi. Noi ce l'abbiamo messa tutta, ora tocca a te
.
Domenica 25 settembre vai a votare per eleggere il Parlamento e dobbiamo scegliere il Terzo Polo. Ti chiediamo di aiutarci in questo ultimo sforzo, di lottare fino all'ultimo istante.  
 . 
Vai a votare e convinci gli indecisi, in cabina puoi fare la differenza con una matita, basta mettere una croce sul nostro simbolo. È semplicissimo, qui ti spieghiamo come.
.
.
.
Possiamo scegliere se rimanere imprigionati nella logica dell'eterno "voto contro", come negli ultimi trent'anni, oppure possiamo scegliere, per una volta, la strada della verità e della serietà.  

Il Paese è fragile e disunito. Il bipopulismo ha allentato il nostro senso di comunità e di patriottismo. Non c'è una scorciatoia: abbiamo scelto noi, male, chi ci ha governato e così la politica si è trasformata in un gioco dove vince chi urla di più.
.
Ma ora, con il Terzo Polo, possiamo fermare il populismo. Gli altri, sia a destra che a sinistra, non spiegano con chi vogliono governare e dicono tutto il contrario di tutto.
.
Il voto per noi è in grado di riunire riformisti, liberali, repubblicani e popolari. Dal 26 settembre partirà il cantiere per costruire questa casa e per le elezioni europee del 2024 saremo il primo partito. Unisciti a noi: per una Repubblica europea, democratica e liberale. Dimostriamo che l'Italia è sempre più forte di chi la vuole debole.
.
In questa breve ma intensa campagna elettorale non abbiamo fatto promesse, ma abbiamo parlato di temi seri: energia, sanità, scuola. 
.
Oggi le borse hanno incominciato a crollare, le previsioni per il prossimo anno sono nere. Recessione, prezzi dell'energia alti, inflazione. E mentre hai sentito parlare dagli altri di tutto e di più, pensa a questo
.
Se non esce dal voto di domenica una chiara indicazione che faccia sì che Draghi possa andare avanti, entreremo in un tunnel che ci farà schiantare. Dobbiamo esserne consapevoli.
.
Vota con il cuore e con la testa, non con la pancia.
.
.
.
.
.
.
.
Tesseramento 2022 Azione