Giusto lo stop al PNRR ungherese

 

07 luglio 2021

 

De Monte-Raffaelli: "Per stare in Europa occorre rispettare i diritti e le regole comuni".

"È una buona notizia che l'Unione europea abbia bloccato il Piano per la Ripresa e Resilienza dell'Ungheria. Per Azione il punto è sempre stato chiaro, per stare in Europa occorre rispettare i diritti e le regole comuni

Cartellino giallo per Orbán. In UE onori ma anche oneri, sennò la strada non può che essere quella della fuoriuscita".

Isabella De Monte, responsabile Affari UE e Gruppi Esteri

Mario Raffaelli, responsabile Politica Estera

Campagna tesseramenti 2021 Azione