Ecco perché bisogna fermare subito Putin

 

27 maggio 2022

 

Carlo Calenda ospite a Tagadà.

"Se non si ferma Putin adesso e non si fa capire che non può violare la sovranità territoriale poi toccherà a un paese Nato e sarà guerra totale. Oggi gli ucraini si battono per la loro e la nostra libertà e noi non possiamo dimenticare la grande differenza tra la pace e la resa."

GUARDA IL VIDEO

"Quando Salvini chiede la fine della guerra sembra Miss Universo che invoca la pace nel mondo dopo la sua vittoria. Non è casuale, gli serve per non nominare Putin e non riconoscere mai le responsabilità della Russia nell'aggressione all'Ucraina". 

GUARDA IL VIDEO

Tesseramento 2022 Azione