Draghi resti a Palazzo Chigi anche dopo il 2023

 

23 dicembre 2021

 

Calenda: "Con Draghi premier l'Italia ritroverà il baricentro riformista facendo evolvere il sistema politico".

"Negli ultimi trent'anni abbiamo avuto ottimi Presidenti della Repubblica, ma questo non ha evitato un costante declino dell'Italia. La sfida non è 'garantire', ma 'fare', tanto più oggi con il PNRR in ballo.

Senza Draghi qualsiasi Governo sarebbe oggi molto più fragile e appare praticamente impossibile tenere insieme una maggioranza così ampia. Per affrontare le molte sfide del presente - PNRR in primis - e cambiare il Paese penso debba rimanere a Palazzo Chigi, anche oltre il 2023.

Con Draghi premier l'Italia ritroverà il baricentro riformista facendo evolvere il sistema politico. La patria reclama che lui governi per due legislature, per far capire che la politica è 'fare' e non 'litigare'". 

 

LEGGI L'INTERVISTA A LA STAMPA

 

GUARDA IL VIDEO

 

 

 

Iscriviti ad Azione