Domande Frequenti

Cosa è un gruppo?

A:

Il Gruppo è un’aggregazione di iscritti ad Azione che si impegna a promuovere nel suo territorio le finalità e le attività del Movimento. L’organizzazione del Gruppo è spontanea e autonoma, sia nelle modalità di regolamentazione delle attività interne (cadenza riunioni, numero membri etc.), sia di quelle esterne (campagne, organizzazione eventi, etc.), fermo restando il coordinamento con la struttura nazionale del Movimento e il rispetto dell’identità di Azione. I Gruppi non possono perseguire finalità in contrasto con le disposizioni di legge.

Come iscriversi a un Gruppo esistente?

A:

Cerca il Gruppo più vicino a te e contatta via e-mail il referente per ricevere le informazioni su come partecipare attivamente alle attività del Gruppo. La partecipazione è libera e volontaria, l’unica condizione richiesta è quella di essere iscritto ad Azione, avendo versato la quota annuale minima di 10 euro. Se non trovi un Gruppo nella tua città, crealo!

Come creare un Gruppo?

A:

Per costituire un Gruppo il contatto principale (il referente) dovrà essere iscritto a questo portale web, e dovrà aver contribuito con una quota di almeno 10 €. Le sue informazioni di contatto verranno rese pubbliche sul sito di Azione. Per costituire un Gruppo è necessario inviare una richiesta compilando il form nella sezione “Gruppi”, cliccando su "Crea un gruppo d’Azione". Successivamente all'invio della richiesta lo staff di Azione procederà ad una validazione del Gruppo e sarai contattato per ricevere le informazioni operative. Dal momento in cui viene validato, il Gruppo diventa pubblico e visibile sul sito con l’indicazione del referente. Ti suggeriamo di creare una mail apposita, diversa da quella personale, (esempio: cittàinazione@gmail.com) per gestire le comunicazioni con le persone interessate e un gruppo di Facebook dedicato di cui fornire il link.

Come interagiscono i Gruppi con Azione?

A:

Azione supporta attivamente i Gruppi tramite l’invio di materiali, la promozione di campagne ad hoc, l’inserimento nella rete dei referenti e valorizza il contributo degli attivisti nella determinazione della linea politica del Movimento.