Il Covid ci pone invece di fronte alla morte come evento collettivo

Carlo Calenda ospite a Oggi è un altro giorno.

"Siamo cresciuti senza guerre e senza epidemie. La morte, per la nostra generazione, è sempre stata una questione individuale. Il Covid ci pone invece di fronte alla morte come evento collettivo. È un cambiamento profondissimo che avrà conseguenze durature sulla società".

GUARDA IL VIDEO

 

2X1000