"Complimenti al Governo, dopo la concessione senza gara ai balneari ora anche il condono"

Il commento di Carlo Calenda

"Vorrei complimentarmi con il Governo. Non contento del rinnovo della concessione senza gara, fino alla fine dei giorni, vara anche un bel condono per i balneari. Bravi. Dare". È il commento di Carlo Calenda sul condono per i concessionari delle spiagge.

Nell'ultima bozza del decreto agosto infatti si prevedere che per ridurre il contenzioso relativo alle concessioni demaniali marittime per finalità turistico-ricreative" sarà possibile saldare il dovuto versando solo il 30% dell'importo in un'unica soluzione o pagando il 60% rateizzando fino a un massimo di 6 anni.