Buon lavoro Presidente!

Il riassunto della giornata di Assemblea Nazionale.

L'Assemblea Nazionale, riunitasi sabato 19 novembre a Napoli ha eletto Mara Carfagna nuova Presidente di Azione con 83,8% voti favorevoli, 10,6% contrari e 5,6% astenuti. Siamo un grande Partito, e lo siamo diventati perché chi arriva è considerato parte della nostra comunità politica. 
.
Vogliamo ringraziare il Presidente uscente, l'Onorevole Matteo Richetti, eletto Capogruppo alla Camera dei Deputati. Il suo grande lavoro di questi tre anni ha rappresentato un punto di riferimento per la comunità politica di Azione, un esempio di dedizione per tutti noi. 
.
Così la nuova Presidente: "Mi viene consegnato un privilegio: diventare Presidente di una comunità così giovane, ma già così solida e appassionata. Un privilegio e una responsabilità. L'obiettivo è quello di strutturare e radicare il partito sul territorio, specialmente su quelli più fragili".
.
Il Segretario Carlo Calenda ha espresso grande soddisfazione per questa elezione: "Mara Carfagna è una persona competente e una politica coraggiosa. C'è un lavoro da fare per recuperare la rappresentanza nel Sud che non può e non deve essere condannato all'assistenzialismo. Sarà questa la nostra priorità nei prossimi mesi".
.
L'Assemblea di Napoli ha anche deliberato l'accordo di federazione con Italia Viva. Queste le percentuali di voto: 92,9%  SI - 2,4% NO - 4,7 % astenuti.
.
.
A tre anni esatti dalla nascita del partito molte cose sono cambiate e siamo cresciuti tantissimo. L'Assemblea di oggi è stato un momento di confronto e di dibattito vero per il nostro partito. 
.
Sempre nella giornata di oggi si è tenuta la tavola rotonda "Donne e Leadership - Oltre la parità: unire, rappresentare, coinvolgere", moderata da Francesca Scarpato, dove alcune donne del nostro partito cui Isabella De Monte, Naike Gruppioni, Giusy Versace, Valentina Grippo, Clementina Tonci e Alessia Centioni, hanno affrontato il tema della partecipazione della donna in politica e tutte le sue sfaccettature. QUI potete trovare i documenti che sono stati pubblicati.
.
Sono inoltre intervenuti i Parlamentari di Azione, i Dirigenti Nazionali e i Delegati d'Assemblea.  
.
Matteo Richetti: "Non commettiamo l'errore di arrivare in ritardo. Gli elettori ci chiedono una grande casa dei riformisti italiani. Tre anni fa, nessuno ci prendeva sul serio, ora sediamo in Parlamento e siamo una grande realtà del Paese: è il tempo del decollo, avanti senza paura".
.
Mariastella Gelmini: "Siamo consapevoli del lungo percorso che abbiamo davanti, ma siamo convinti che oggi stiamo mettendo la prima pietra di un grande progetto fondamentale per l'Italia. La strada è quella giusta". 
.
Enrico Costa: "Quando ho annunciato la mia adesione ad Azione mi dicevano che non ci sarebbe stato spazio politico. Questo rischio è stato superato con il capolavoro del progetto di "Italia sul serio", che fa della competenza e del metodo nel fare accadere le cose il suo segno di riconoscimento". 
.
Emma Fattorini"Il nostro orizzonte si sta concretizzando e siamo solo all'inizio. Possiamo fare la differenza con spirito di pragmatismo e riformismo serio, rivolgendoci anche a chi non vota perché ha disgusto della politica. Saremo la vera novità di quest'area". 
.
Andrea Mazziotti: "Il percorso che abbiamo intrapreso sarà complicato, perché ci sono mondi diversi. Ma c'è un'unità di intenti per un grande progetto di partito che funga da perno per il futuro italiano". 
.
Giulia Pastorella: "Dobbiamo pensare al futuro, avendo anche la capacità di allargarci e finalmente scardinare il bipopulismo che attanaglia il nostro Paese da troppo tempo. Cresceremo senza perdere la nostra identità, accogliendo chi sottoscrive i nostri valori". 
.
Abbiamo ascoltato tantissimi interventi, tutti ci hanno fornito spunti davvero interessanti. Per riascoltarli tutti potete rivedere la giornata sul nostro canale Youtube
.
.
Ringraziamo tutti i partecipanti: insieme possiamo davvero dare una casa all'Italia seria. Potete contribuire alla nostra crescita in tanti moditesserandovi o rinnovando la vostra tessera, facendo una donazione o versando ad Azione il 2x1000, che non costa nulla, scrivendo il codice S48 nella dichiarazione dei redditi.
.