Blocco dei licenziamenti: avviamo un confronto sulla formazione professionale

 

30 giugno 2021

 

Le imprese non possono sostituire lo Stato nella formazione educativa e professionale dei lavoratori.

Sul blocco dei licenziamenti bisogna distinguere tra misure emergenziali e strutturali avviando un confronto sulla formazione professionale. Il lavoro di qualità è diventato una risorsa scarsa, per questo è necessario investire sull'istruzione.

GUARDA IL VIDEO:

Alberto Baban, responsabile imprese. 

Iscriviti ad Azione