Basta sceneggiate in Parlamento, serve serietà

Richetti: "Siamo gli unici a vivere in modo ordinario mentre tutto è straordinario".

"Questo dovrebbe essere il momento in cui il Parlamento dà il meglio di sé. Concretezza, responsabilità, sensibilità, nei confronti di un Paese che chiede chiarezza. Non possiamo essere gli unici a vivere in modo ordinario, mentre tutto si rivela straordinario. Basta sceneggiate. Lo dicevo quando qualcuno saliva sui tetti, quando qualcun altro cantava in aula e lo dico ora che si trasforma questa Aula in una scuola occupata. Serve serietà. Una volta per tutte".

Il commento del senatore Matteo Richetti all'occupazione dell'Aula del Senato da parte dei parlamentari leghisti.