Conte fumoso, retorico e autocelebrativo

Calenda: "La politica non ha ancora adeguato i propri comportamenti alla gravità della situazione".

"Il Presidente Conte continua ad essere fumoso, retorico e assurdamente autocelebrativo. Non sono chiari i parametri in base ai quali si decide e si decideranno aperture e chiusure, non si danno indicazioni su misure di sicurezza e monitoraggi. L’azione di Governo è carente, muta continuamente e ricade totalmente sui cittadini. Al contempo lo spettacolo dato dalle opposizioni in Parlamento continua a essere poco serio e indegno del contegno, responsabile e decorso, dei cittadini italiani. La politica non ha ancora adeguato i propri comportamenti alla gravità della situazione". 

Il commento di Carlo Calenda all'informativa del Presidente del Consiglio in Parlamento.